TABELLE MISURE

 

In questa pagina ti aiuteremo a scegliere la corretta misura del tuo anello o del tuo bracciale.

Come scegliere la misura del tuo anello?
Per scegliere la misura del tuo anello, senza paura di cadere in errore, hai due possibilità.

1) Misura del diametro interno di un tuo anello e verificla conversione sulla tabella.

Tabella Anello

2) Misura la circonferenza del tuo dito e verifica la conversione sulla tabella.

Tabella dita

In questo caso puoi usare un metro da sarta, oppure ritagliando una striscia di carta come spiegato nell'immagine sottostante.

Tabella Anelli

Grazie a questa tabella potrai risalire facilmente dal diametro o dalla circonferenza alla tua taglia italiana ideale.

 

Tabella Anelli

Ricordati però che, nella scelta della misura dell'anello, bisogna tener econto anche della grandezza delle nocche delle dita; l'anello deve infatti passare oltre le nocche, pertanto, nel caso in cui queste siano particolarmente grosse, è conveniente orientarsi verso una misura in più.

Come interpretare la tabella?

La prima riga (celeste) riporta i sette dati: La taglia italiana, la misura del diametro interno dell'anello, la misura della circonferenza interna, la taglia tedesca, francese, inglese e americana.
In base al valore del dato di partenza a tua disposizione (Diametro o circonferenza), potrai ricavare la tua misura, seguendo la riga corrispondene, e magari scoprire oltre alla taglia italiana anche la corrispondente nei vari paesi elencati.
Per esempio, se sai che il tuo anello ha un diametro interno di 17 mm, saprai anche che: tale misura corrisponde alla taglia 13 italiana, alla 17 tedesca, alla 12 francese, alla L inglese e alla 6 americana.
Oppure se la circonferenza del tuo dito e fra 52, 5 e 53,4 mm, saprai, saprai anche che: tale misura corrisponde alla taglia 13 italiana, alla 17 tedesca, alla 12 francese, alla L inglese e alla 6 americana.

Tabella Bracciali

Come scegliere la misura del tuo bracciale?
Per scegliere la giusta misura, basta misurare la circonferenza del tuo polso con un metro da sarta o un nastro di carta.
La misurazione va fatta facendo semplicemente aderire al polso (non stringendo troppo) il metro da sarta o la striscia di carta.
Una volta stabilita la lunghezza della circonferenza basta aggiungere un centimetro (1 cm) oppure un centimetro e mezzo (1,5 cm) per dare un margine di confort.

Grazie a questa tabella potrai scegliere la corretta misura per il tuo bracciale.

Tabella Bracciali